Profumo di mare al carcere di Volterra, in cucina arriva Deborah Corsi del ristorante La Perla

Ancora una cena speciale dal sapore rivierasco per le Cene Galeotte, l'evento dall'anima sociale che vede i detenuti della Casa di Reclusione di Volterra impegnati nella preparazione di una cena aperta al pubblico. Venerdì 20 aprile 2012 sarà infatti Deborah Corsi chef del ristorante La Perla di San Vincenzo a varcare la soglia della cucina del carcere per guidare i carcerati/cuochi nella realizzazione di un menu d'autore a base di pesce.

Per i fortunati partecipanti (necessaria prenotazione) il portone dello storico carcere aprirà come sempre alle 19.30. Come da tradizione l'aperitivo sarà consumato all'interno del cortile, nello spazio sotto le antiche mura medicee. Nella cappella, invece, trasformata per l'occasione in una sala da pranzo con tanto di candele sarà servito il menu della cena portato in tavola direttamente dagli impeccabili camerieri/carcerati. Ad accompagnare i piatti i vini offerti dall'azienda Fattoria Colleverde di Lucca, serviti dai sommelier della Fisar di Volterra.

Il ricavato della cena, 35 euro il prezzo a persona, come sempre sarà integralmente devoluto alla campagna internazionale “Il Cuore si scioglie”, che dal 2000 vede impegnata Unicoop Firenze, insieme al mondo del volontariato laico e cattolico nella realizzazione di progetti umanitari. L'iniziativa, giunta alla sesta edizione, è realizzata grazie ad Unicoop Firenze, che come ogni anno fornirà le materie prime e assumerà i detenuti retribuendoli regolarmente, in collaborazione con il Ministero di Grazia e Giustizia, la direzione della Casa di reclusione di Volterra, la direzione artistica del giornalista e critico enogastronomico Leonardo Romanelli e il supporto comunicativo dello Studio Umami. Un ruolo fondamentale è ricoperto dalla Fisar delegazione di Volterra, che oltre al servizio vini seleziona le otto aziende che offriranno i prodotti in abbinamento al menu.

Il menu della cena del 20 aprile 2012

I piatti saranno accompagnati dai vini offerti dall'azienda Fattoria Colleverde di Lucca (www.colleverde.it)

Tortino di Alici,Fiori di Zucca e Bufala, Sandwich di triglia su salsa alla livornese
Risotto all'orata su Vellutata di Salvia
Paccheri al Polpo e Pesto al Prezzemolo
Palamita in Crosta di Nocciole su Melanzane e Menta
Mato cheese cake

here

buy viagra

viagra

zp8497586rq