Venerdì 11 agosto ultima serata galeotta dell’anno con chef Daniela Sera

Pronti per la Cena Galeotta che chiuderà questa bellissima edizione, che venerdì 11 agosto vedrà i nostri ragazzi affiancati in cucina da DANIELE SERA, executive chef del CASTELLO DI CASOLE di Casole d’Elsa (SI).

Chef di fama nazionale, la lunga carriera di Daniele comincia nel 1984, contando importanti collaborazioni tra le quali St. Regis Grand Hotel in Roma, il ristorante 3 stelle Michelin Le Crayeres in Reims e il pluri stellato fiorentino Enoteca Pinchiorri.

Ad accompagnare il menu le etichette offerte dalla cantina SALCHETO di Montepulciano, azienda famosa oltre che per la qualità dei suoi prodotti anche per la grande attenzione alla sostenibilità ecologica del proprio lavoro, diventando in questo senso una delle realtà “green oriented” più all’avanguardia dell’intero panorama nazionale. Nel pomeriggio lo chef incontrerà gli studenti dell’Istituto Alberghiero, nato nel 2012 proprio all’interno del carcere di Volterra.

L’incasso andrà a sostegno della cooperativa sociale Valle del Marro-Libera Terra, fondata nel dicembre 2004 da un progetto di Libera con l’obiettivo di combattere la mentalità mafiosa coltivando nella Piana di Gioia Tauro 120 ettari di terreni confiscati alla ‘ndrangheta.

Una campagna promossa dalla FONDAZIONE IL CUORE SI SCIOGLIE ONLUS sulla scia di un legame che nasce nel 2007 e affonda le sue radici nella condivisione dell’impegno quotidiano a favore della legalità, una collaborazione che nel corso degli anni ha avuto l’obiettivo di offrire alla Valle del Marro un aiuto concreto nel portare avanti il cambiamento in atto nella Piana di Gioia Tauro.